Condizioni generali di vendita

Informazioni precontrattuali per il consumatore - art. 49 del D.lgs 206/2005 L’Acquirente prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate nelle singole schede prodotto al momento della scelta da parte del CLIENTE. Prima della conclusione del contratto di acquisto e prima della convalida dell'ordine con “obbligo di pagamento”, l’Acquirente è informato relativamente a:

  • prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione;
  • modalità di pagamento;
  • il termine entro il quale la Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a. si impegna a consegnare la merce;
  • condizioni, i termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso (art. 15 delle presenti condizioni) nonché modulo tipo di recesso di cui all'allegato;
  • informazione che l’acquirente dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso;
  • esistenza della garanzia legale di conformità per i beni acquistati

Il CLIENTE può in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione del contratto, prendere conoscenza delle informazioni relative alla Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a., l'indirizzo geografico, numero di telefono e fax, indirizzo di posta elettronica, informazioni che vengono riportate, anche di seguito: Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a. Via Gorizia n. 41 Saronno (VA) P.I. 01470360122 Telefono +39 0296701021 Fax +390296701022 E.mail info@chiostrodisaronno.it

1) DEFINIZIONI

Le presenti condizioni generali di vendita (in seguito, "Condizioni Generali") hanno per oggetto la disciplina dell’acquisto dei prodotti e dei servizi, effettuato a distanza e resi disponibili, tramite rete internet, dal Sito www.chiostrodisaronno.it (nel seguito, il “Sito”) nel rispetto della normativa italiana di cui al d.lgs 206/2005 e successive modifiche e integrazioni (in seguito, “Codice del Consumo”). Con l'espressione "Acquirente" si intende il soggetto che compie l'acquisto, di cui al presente contratto. Con l'espressione "Fornitore" si intende il soggetto che esegue la vendita dei beni oggetto del presente contratto. I beni e i servizi oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a., con sede in Saronno alla Via Gorizia n. 41, Partita Iva e iscrizione al Registro Imprese di Varese n. 184588. L’Acquirente, con l'invio telematico del proprio ordine d'acquisto, dichiara di aver letto ed accettato le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte, e di averne preso visione. Pertanto la trasmissione dell’ordine implica la totale conoscenza delle Condizioni sopra citate e la loro integrale accettazione. L’Acquirente si impegna ed obbliga, dopo la conclusione della procedura di acquisto online, a stampare e conservare le presenti condizioni generali di vendita, già visionate ed accettate. 

2) OGGETTO E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l'Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici soltanto i beni mobili materiali e servizi indicati ed offerti in vendita in questo sito. Il contratto tra il Fornitore e l'Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l'accesso dell'Acquirente all'indirizzo del presente sito, ove, seguendo le procedure indicate, l'Acquirente formalizzerà l’ordine di acquisto dei beni offerti in vendita. Per l’acquisto dei prodotti l’Acquirente dovrà compilare ed inviare il modulo d’ordine completare correttamente il processo di acquisto fino alla pagina riassuntiva contenente il numero d’ordine in formato elettronico seguendo le istruzioni contenute nel Sito. L’acquirente dovrà aggiungere i prodotti al carrello e, dopo aver preso visione delle condizioni generali e della politica di Privacy, dovrà inserire i dati di spedizione, selezionare la modalità di pagamento desiderata e confermare l’ordine.  

Con l’invio dell'ordine dal Sito, che ha valore di proposta contrattuale, l’Acquirente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali e di pagamento trascritte. Il contratto di compravendita si considera concluso nel momento in cui il Fornitore riceve la conferma dell’avvenuto pagamento da parte del cliente. La Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a. invierà all’Acquirente un'email di conferma dell'ordine stesso contenente il numero d'ordine, i dati di spedizione e fatturazione, l'elenco dei Prodotti ordinati con le loro caratteristiche essenziali e il prezzo complessivo, incluse le eventuali spese di spedizione. Il Cliente controllerà l’email di conferma e qualora individui degli errori nell’ordine avrà 12 ore di tempo dalla ricezione di tale email per contattare il Servizio Clienti tramite email presente nella sezione "Contatti". Trascorso tale termine l’ordine verrà messo in lavorazione per la spedizione e non saranno più accettate modifiche, senza pregiudizio per i diritti del Cliente di cui al successivo articolo 15 (diritto di recesso). Il contratto di vendita e il riepilogo d’ordine sono redatti in due versioni: italiano ed inglese. In caso di difformità nella traduzione, prevarrà la versione in lingua italiana.

3) MODALITÀ DI PAGAMENTO E RIMBORSO

L’Acquirente potrà effettuare il pagamento dei prodotti ordinati e delle relative spese di spedizione mediante Carta di Credito e PayPal. Carta di Credito - I circuiti sui quali è possibile acquistare all’interno del Sito sono Visa, Mastercard, American Express. Paypal - Una volta confermato l’ordine l’Acquirente sarà reindirizzato al sito di PayPal dove potrà effettuare il pagamento con il suo conto oppure utilizzando una carta di credito o comunque secondo le modalità accettate da PayPal e nel rispetto delle relative condizioni. I dati della carta di credito vengono gestiti direttamente dal Gruppo Banca Sella S.p.a.; i dati PayPal vengono gestiti direttamente da PayPal. Le informazioni vengono criptate tramite utilizzo di sistemi di crittografia che ne impediscono l'utilizzo da parte di terzi e vengono inviati direttamente alla banca. Il Fornitore si riserva di effettuare richiesta all'istituto bancario di emissione della carta di verifica di genuinità sulla titolarità della carta stessa o a PayPal in caso di problematiche. Ogni eventuale rimborso all'Acquirente, se questi ne avrà diritto, verrà accreditato mediante storno del pagamento con carta di credito, PayPal, al massimo entro 30 gg. dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza della causa che genera il diritto al rimborso.  

4) TEMPI E MODALITÀ DELLA CONSEGNA

Il Fornitore provvederà a consegnare i prodotti ordinati servendosi di Corrieri specializzati. Il Fornitore eseguirà l’ordinativo ricevuto entro 10 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il contratto si è concluso, affidandolo successivamente al corriere. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all'Acquirente, con indicazione del termine entro cui avverrà l'evasione dell'ordine. I tempi di consegna possono variare in funzione del Paese di destinazione e di altri fattori non direttamente controllabili dal Fornitore e non imputabili ad esso. Indicativamente e salvo le eccezioni di cui sopra:

  • in Italia la consegna in Italia è prevista in circa 3-5 giorni lavorativi.
  • nei Paesi extra Italia la consegna è prevista in circa 5-10 giorni lavorativi.

Per ulteriori informazioni sui tempi di Consegna e sulle Spedizioni, si prega di visionare la sezione “Spedizioni” in calce al sito.

5) SPESE DI SPEDIZIONE E CONSEGNA

Italia:

  • Per ordini di spesa pari o superiori ad euro 49,00 non verranno addebitate spese di spedizioni che rimarranno a carico del fornitore;
  • Per ordini di spesa inferiori ad euro 49,00 verrà applicato unicamente un contributo spese forfettario di euro 7,20 (Iva inclusa).

Austria, Francia e Germania:

  • Per ordini di spesa pari o superiori ad euro 79,00 non verranno addebitate spese di spedizioni che rimarranno a carico del fornitore;
  • Per ordini di spesa inferiori ad euro 79,00 verrà applicato unicamente un contributo spese forfettario di euro 12,05 (Iva inclusa).

*Durante le operazioni d’ordine, nella sezione “carrello”, sarà possibile visualizzare l’importo di spesa raggiunto ai fini di escludere l’addebito delle spese di spedizione. La Società, dal momento della consegna al vettore, non si assume più responsabilità per la perdita o avaria delle cose, salvo dolo o colpa grave, così come la Società non sarà responsabile di alcun perimento o avaria successiva alla consegna al cliente, salvo dolo o colpa grave. Per ulteriori informazioni consultare la sezione “Spedizioni” all’interno del sito.

6) PREZZI

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all'interno di questo sito internet costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 c.c., sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta. I costi di spedizione verranno indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima del pagamento dell'ordine da parte dell'Acquirente ed altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell'ordine effettuato. I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei beni offerti al pubblico hanno validità fino al momento in cui viene inoltrato l'ordine ed indicati nella pagina web di riepilogo dell'ordine. Pertanto, i prezzi e le condizioni potranno essere variati dal Fornitore in qualsiasi momento e per l'Acquirente farà fede ciò che compare nella pagina web di riepilogo dell'ordine.  

7) DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

Il Fornitore assicura tramite il sistema telematico utilizzato l'elaborazione ed evasione degli ordini nei termini previsti dal contratto salvo in caso di forza maggiore o caso fortuito. Qualora il prodotto non dovesse essere disponibile a magazzino, il servizio Clienti invierà tempestivamente, comunicazione all’Acquirente, che avrà la facoltà di confermare (eventualmente con altri prodotti disponibili) o richiedere l’annullamento dell’ordine. 

 

8) LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore e o per disservizi o malfunzionamenti connessi all'utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l'Acquirente, salvo in caso di dolo o colpa grave. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall'Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l'Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito all'atto del pagamento dei prodotti acquistati qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele applicabili al momento della transazione.

 

9) GARANZIE E MODALITÀ DI ASSISTENZA

Il Fornitore risponde per ogni eventuale vizio o difetto accertato del prodotto ed a lui imputabile a condizione che tale vizio o difetto sia stato denunciato a mezzo di raccomandata A.R. all'indirizzo Paolo Lazzaroni & Figli – Via Gorizia 41 -21047 Saronno - Italia entro il termine di otto giorni dalla consegna, con l’indicazione del lotto del prodotto e del difetto riscontrato.  

10) OBBLIGHI DELL'ACQUIRENTE

L'Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal Contratto. L'Acquirente si impegna, dopo la conclusione procedura d'acquisto online, a provvedere alla stampa ed alla conservazione della pagina web che riporta i dati dell'ordine. Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate ed accettate dall'Acquirente, che ne dà atto, in quanto al momento della finalizzazione dell'ordine è sempre presente in calce alla pagina il link alla presente sezione.

11)  INFORMAZIONE SUI PRODOTTI

Le informazioni e le caratteristiche relative ai Prodotti sono disponibili, con i relativi codici di Prodotto, sul Sito. La rappresentazione visiva dei Prodotti sul Sito, ove disponibile, corrisponde normalmente all'immagine fotografica a corredo della scheda descrittiva. Resta inteso che l'immagine dei Prodotti stessi ha il solo scopo di presentarli per la vendita e può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche e qualità ma potrà differire per colore e dimensioni. In caso di differenza tra l'immagine e la scheda prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda prodotto.

12) COMUNICAZIONI E RECLAMI

Le comunicazioni scritte dirette al Fornitore ed eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati all'indirizzo Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a., Via Gorizia n. 41, 21047 SARONNO (VA) oppure trasmessi via e-mail all'indirizzo assistenza@chiostrodisaronno.it L'Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza e domicilio, il numero telefonico e l'indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazione del Fornitore.  

13) COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE E LEGGE APPLICABILE

Il contratto di vendita tra il Cliente e la Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a. si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie relative all’interpretazione, esecuzione o risoluzione delle presenti Condizioni Generali o di singoli ordini di acquisto se il Cliente è un consumatore ai sensi del Codice del Consumo, sarà competente in via esclusiva il foro del suo comune di residenza o di domicilio se ubicato nel territorio italiano; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Busto Arsizio, ogni eventuale altro foro competente escluso.  

Inoltre, a partire dal 16 Febbraio 2016 è operativa la piattaforma europea per la risoluzione alternative delle controversie online promossa e attuata dalla Commissione Europea. Consumatori e professionisti potranno accedere alla piattaforma tramite l'indirizzo ec.europa.eu/consumers/odr, e potranno presentare un reclamo online seguendo le istruzioni riportate sul portale . Per ogni Stato membro dell’Unione sono stati individuati degli organismi ADR che faranno da arbitri tra le parti per risolvere il problema.

14) DURATA ED EFFICACIA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI

La conferma dell'ordine implica per l'Acquirente l'accettazione delle presenti condizioni generali che potranno essere aggiornate o modificate direttamente con la trascrizione della nuova norma nel presente sito. La modifica o l'aggiornamento saranno validi ed efficaci per gli ordini che non siano stati ancora processati e per i quali non sia ancora visualizzata la pagina web, che riepiloga i dati dell'ordine.

 

15) DIRITTO DI RECESSO

Se l’Acquirente è un “Consumatore”, così come definito all’articolo 3 del Codice del Consumo, gli competono i diritti di cui agli art.52 e ss. del Codice del Consumo, così come modificato dal D.Lgs del 21/02/2014 n.21, e pertanto il diritto di recedere dal Contratto di Acquisto (di seguito “Diritto di Recesso”) per qualsiasi motivo, senza spiegazioni e senza alcuna penalità, con le modalità di seguito precisate Il Recesso potrà avere ad oggetto tutti (Recesso Totale) o soltanto parte (Recesso Parziale) dei Prodotti acquistati dal Consumatore. Il periodo di Recesso scade dopo 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal Vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dei/del Prodotti/o (di seguito “Periodo di Recesso”). Per recedere dal contratti l’acquirente potrà utilizzare il modulo di reso (conforme al modulo tipo ai sensi dell’art.49, comma 4 del codice del consumo) da compilare e trasmettere al venditore all’indirizzo mail assistenza@chiostrodisaronno.it, ovvero redigere ed inviare al Venditore altra dichiarazione esplicita della propria decisione di recedere dal contratto.  Dopo aver esercitato il diritto di recesso l'acquirente dovrà restituire i prodotti al venditore entro 14 giorni decorrenti dalla data di comunicazione al venditore la propria decisione di recedere dal contratto. La restituzione della merce sarà a cura e spese del cliente e risponderà in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti durante il trasporto. l diritto di recesso, oltre al rispetto dei termini e delle modalità descritte precedentemente, si intende esercitato correttamente qualora siano rispettate anche le seguenti condizioni:

  • Trasmissione del modulo di reso o di altra dichiarazione esplicita della propria intenzione di recedere dal contratto nei termini previsti dalle presenti condizioni generali di vendita;

    Scarica il modulo per il reso >

  • I prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale, integri e sigillati, e non devono essere danneggiati;

Se il diritto di recesso è esercitato secondo le modalità previste il Fornitore provvede ai necessari accertamenti relativi alla conformità dei prodotti restituiti e provvede al rimborso delle somme dovute entro 14 giorni dalla data in cui il Fornitore è tornato in possesso della merce; Il Fornitore esegue il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall'Acquirente per l'acquisto dei prodotti restituiti, salvo diverso accordo tra le parti.  Qualora non siano rispettate le modalità e i termini per l'esercizio del diritto di recesso, l'Acquirente non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte al Fornitore. Il diritto si applica al Prodotto acquistato nella sua interezza; pertanto qualora il Prodotto sia composto da più componenti o parti non è possibile esercitare il recesso solamente su parte del Prodotto acquistato.  Oltre ai casi sopra indicati, il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi, ai sensi dell’art. 59 d.lgs 21/2014:

  • ordine di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  • ordine di Prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  • ordine di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna.

Con riferimento ai casi di esclusione del recesso sopra elencati il Cliente, in particolare, è informato ed accetta che tra i Prodotti che” rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente” rientrano tutti i Prodotti alimentari (incusi vini, alcolici e bevande) in quanto la caratteristiche e le qualità di tali tipi di Prodotti sono soggetti ad alterazione anche in conseguenza di una conservazione non appropriata. Pertanto, per motivi igienici e di tutela dei Clienti, il diritto di recesso è applicabile unicamente per i Prodotti acquistati sul Sito che possono essere restituiti alla Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a. e rimessi in commercio senza pericoli per la salute dei consumatori. Nei casi di esclusione del diritto di recesso, la Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a. provvederà a restituire al Cliente i Prodotti acquistati, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

16) MODALITÀ DI ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO

Ai sensi dell'art. 12 del D.L.vo 70/03, il Fornitore informa l'Acquirente che ogni ordine trasmesso a alla Paolo Lazzaroni & Figli S.p.a. viene conservato in forma digitale sul server presso il quale il sito risiede secondo criteri di riservatezza e sicurezza.


© 2017 Chiostro di Saronno - All rights reserved - P.Iva 01470360122 - Dati societari - Privacy and Cookies